Post

Immagine
Differenze fra amatore e agonista nella preparazione sportiva     Certamente una delle differenze sostanziali sta nel tempo da poter dedicare alla pratica, un amatore è colui che si allena 2 o 3 ore alla settimana circa, mentre un vero agonista si allena parecchie ore al giorno con tutto ciò che ne consegue, è evidente quindi che un atleta amatoriale non potrà mai essere messo a confronto per quanto riguarda la sua preparazione fisica con un atleta agonista Dal punto di vista dell’insegnamento, credo che per un atleta amatoriale sia importante riuscire a compiere il gesto atletico con il miglior impegno possibile e nel modo migliore che l’atleta possa compierlo, a differenza dell’atleta agonista che deve sempre arrivare oltre le sue possibilità continuando ad allenarsi magari per giorni e giorni sempre sul medesimo esercizio finché non raggiunge la perfezione, cosa che proprio per il motivo detto prima, l’atleta amatoriale avendo poco tempo da poter dedicare all’attività fis
Immagine
Facebook  ARCIERI del CASTELLO BARBAROSSA "you are an archer" you want to visit the island of Capri and practice archery, contact the archers of the family "Castle Archery" here you can shoot (fita) (HF) (3D) there are 3 instructors for those who start shooting with the bow, possibility of sleeping for two people, over 2 people possibility of sleeping in the hotel, 100 meters from the shooting range, try this experience archery in the nature at 150 meters above sea level on the gulf of Naples, the equipment. and included in the course. to inform write arcieribarbarossa@gmail.com, or via messager

3 D Lago Laceno

Immagine
 Medaglia di                   Bronzo AI per il piccolo Alessandro Balsamo al Campionato Italiano 3 D Lago Laceno  2018
Immagine
Il Tiro con l’Arco una disciplina che si pratica tutto l’anno,  Cerca il Team o Compagnia più vicina a te Su Arco senza barriere gli indirizzi dove avvicinarsi per il tiro con L'arco  www.arcosenzabarriere.it/
Immagine
Dopo tanto lavoro e passione insieme agli arcieri Don Bosco siamo riusciti ad attrezzare una palestra accessibile per il tiro con l'arco al centro di Napoli che può ospitare la disabilità . ringrazio la grande collaborazione del presidente Comitato Italiano Paralimpico Campania sig Carmine Mellone , il delegato provinciale Fitarco Luca Salese, l'istruttore Giovanni Castaldo per aver collaborato in questo progetto .Indirizzo: sede Don Bosco via Umberto Maddalena 268 Napoli

La Storia dell’Integrazione parte da Lontano

La Storia dell’Integrazione parte da Lontano La prima manifestazione sportiva che mise in campo persone con disabilità la si riscontra in America nel  1948 , anno nel quale i reduci delle seconda guerra mondiale con problemi alla colonna vertebrale rientrarono nel proprio paese e per loro fu organizzata una partita del medico  Ludwig Guttmann. Da allora di altre manifestazioni, idee, spunti e anche si lotte per affermare non solo il principio del gioco ma anche quello secondo cui una persona che ha problemi fisici o di natura psichica ha diritto di integrazione piena e di divertirsi anche, si sono fatte strada fino ad arrivare all’oggi, alle Paralimpiadi ma non solo. Un Elenco Concludiamo il nostro articolo con un elenco parziale di sport per disabili Atletica Baseball Basket Basket in carrozzina Bocce Canoa Curling in carrozzina Equitazione Golf Hockey Handbike Judo Nuoto Scherma in carrozzina Sci Tennis in carrozzina Tennis da tavolo Tiro a segno Tiro co