Post

Visualizzazione dei post da luglio 12, 2017
Immagine
Oggi parliamo del tiro di campagna Metti insieme un’attività davvero antica diventata sport come il tiro con l’arco e un percorso nella natura ed ecco servito uno sport divertente da praticare all’aperto: è il  tiro con l’arco di campagna, la versione itinerante del tradizionale arciere . Funziona più o meno come il golf: c’è un percorso di circa 4/5 km, ci sono delle  stazioni di tiro in cui si trovano delle sagome tridimensionali  che simulano la presenza di una serie di prede, e c’è un gruppo di arcieri che si muove da una stazione all’altra cercando di accumulare il maggior punteggio possibile. Le piazzole possono variare da 24 a 28 a seconda delle specialità, le sagome variano di dimensione da poche decine di centimetri (più o meno come un coniglio) a un metro e mezzo di altezza (più o meno come un cervo) e si trovano a distanza variabili tra i 20 e i 55 metri. Ma soprattutto  ci si trova a scoccare le frecce nelle condizioni più diverse : nel folto del bosco, in una radu