Post

Visualizzazione dei post da febbraio 11, 2013
Immagine
         ALLENAMENTO  FAI DA TE:                         Vi consiglio di soffermarvi sul primo passo, dove molti di voi saltano Primo: rispettatevi. Rispettare se stessi, il proprio corpo. Non aprire mai l’arco a muscolatura fredda, nemmeno per scherzo. Programmare ed eseguire degli esercizi di simulazione con elastico prima di ogni seduta di tiro. Correre, saltellare, fare dello stretching: qualsiasi cosa che permetta di mettere in moto tutto il corpo prima di cominciare a scoccare le frecce .  Questo sicuramente aiuterà nel tiro e nella ripetitività dell’azione, ma, prima di ogni altra cosa, preserverà da infortuni e malanni. Ergo: vogliatevi bene e riscaldatevi a dovere! Preoccupazioni. Non aiutano, qualsiasi cosa si faccia, ed il tiro con l'arco non fa eccezione. Superare le preoccupazioni legate al materiale è il primo passo da fare per poter fare degli allenamenti proficui. Quindi:
Immagine
Power tec  del 1999 Restiling  by B.D.M. 1 cambio Cavi e corda 2 cambio alberino camme 3 sincronizzate le camme 4 Tiller 5 allungo 6 potenza  7 riverniciato ---------------------------------------------------------------------------------------------------------- alcune foto che possono servire per la messa punto del compound ovviamente queste sono le basi per chi opera in casa  con il materiale ,quali pressa ,macchina per cavi , allinia flettenti ecc,ecc ---------------- ora resta la messa appunto del mirino rest visetta , punto di incocco ecc ecc  Adesso non vi rimane che  scegliere la freccia  Buona fortuna